Facendo scroll o accedendo ad un qualsiasi elemento di questo sito accetti l' invio di cookies   Mi informo e ACCETTO   RIFIUTO 

roma, clinica dentale. clinica odontoiatrica. dentista andi. roma, clinica dentale. clinica odontoiatrica. dentista andi. roma, clinica dentale. clinica odontoiatrica. dentista andi.  roma, clinica dentale. clinica odontoiatrica. dentista andi. roma, clinica dentale. clinica odontoiatrica. dentista andi.

L' ETICA PROFESSIONALE  E'  LA SOLA  ENERGIA CHE MUOVA LE NOSTRE MANI

                                                                                                                                                                      
ANDI roma, clinica dentale. clinica odontoiatrica. dentista andi. roma, clinica dentale. clinica odontoiatrica. dentista andi. roma, clinica dentale. clinica odontoiatrica. dentista andi.  roma, clinica dentale. clinica odontoiatrica. dentista andi. roma, clinica dentale. clinica odontoiatrica. dentista andi.

Il  miglior rapporto  qualità/prezzo.
Roma - Cinecittà - Don Bosco - Tuscolano -Tuscolana.
P.Iva: 03021580588
Via Filomusi Guelfi  50   ROMA.  Tel. 067224705  
Titolare: Dott. Zeno Pagliai
MEDICO CHIRURGO ODONTOIATRA  -  PERSONAL DENTIST
L.to: UNIVERSITA' LA SAPIENZA DI  ROMA
*
PARODONTOLOGIA - TERAPIA PARODONTITI -  AIR FLOW - ULTRASUONI
PROTESI  DENTARIE FISSE IN ZIRCONIA E DISILICATO
PROTESI DENTARIE IMMEDIATE:    TOGLI  I DENTI  E SUBITO HAI  LA PROTESI
PROTESI DENTARIE FISSE -MOBILI - DIGITALI
PROTESI  DENTARIE IN NYLON:  FLEXITE - VALPLAST - MORBIDE - ELASTICHE -INFRANGIBILI
IMPLANTOLOGIA GENERALE - PROTESI  FISSE  ALL ON FOUR: TUTTO SU 4 o 6 IMPIANTI
IMPLANTOLOGIA A CONNESSIONE CONOMETRICA
IMPLANTOLOGIA A  CARICO IMMEDIATO E DIFFERITO
ORTODONZIA INVISIBILE PER ADULTI
POSTUROLOGIA  &  GNATOLOGIA

    Dentista Roma. Roma dentisti. Implantologia, Ortodonzia, Pretesi dentarie. Parodontite. Consultaci, ti risponderemo   Dentista Roma. Roma dentisti. Implantologia, Ortodonzia, Pretesi dentarie. Parodontite.       Dentista Roma. Roma dentisti. Implantologia, Ortodonzia, Pretesi dentarie. Parodontite.Contatti Dentista Roma. Roma dentisti. Implantologia, Ortodonzia, Pretesi dentarie. Parodontite.

      IMPLANTOLOGIA        PROTESI FISSE  e MOBILI IMMEDIATE    ORTODONZIA        FLEXITE / VALPLAST / NYLON      PERICOLO  AMALGAMA ?      PARODONTITI      AIR FLOW       SCARICA UTILITA'     CURRICULUM      IL TUO DENTISTA  ANDI
Home Policy cooky  Pagine aggiornate  al  15/07/2017 

 
 In basso, sei sulla pagina : https://www.facebook.com/groups/1655339491453468
POSTURA https://www.facebook.com/groups/1655339491453468 

                                                                                                                                            

 

 
MENU SECONDARIO
Home
CONTATTI
Protesi totali Geriatriche
Protesi  digitali
Protesi morbide
Protesi totali  mobili
Protesi e novità
Protesi economiche
Protesi  acriliche
Protesi pressofuse
Russare fa male
Chi e un Dentista ANDI
Il pericolo  tumori orali
Digrignamento notturno
La Telecamera orale
Indagini Cone Bean
Le stereop microscopio
All on four. Ponti Toronto
Alitosi. Il cattivo alito
Comodi finanziamenti
CURRICULUM
IMPLANTOLOGIA
PROTESI  FISSE
ORTODONZIA
ZIRCONIA
PARODONTITI
Hai paura? ma no!...
Pericolo amalgama
Le estrazioni dentarie
Le cure canalari
Le otturazioni
Conservare i denti
Protezioni e infezioni
La sterilizzazione
I nostri consigli
Le infezioni
La giusta giene orale
Prevenzione efficace
Responsabilità
Download. Scarica file
I Bite Plane orali
le protesi Glenoform
AIR FLOW
POSTURA
Cosa fare e cosa non fare
Pericolo Bi-metallismi
Le Certificazioni
Autorizzazioni

 

_________________

Partner  di:
romadentisti.COM
 

http://dentisti-it.it
http://www.romadentisti-roma.com
___
Dentista  associato
Confalone. Per Roma nord

_____
 SANITARIA LECCE
 Ausili per Disabili Lecce



 

Roma dentisti.  Postura  e posturologia .  Cefalee. Dolori di schiena.  Dolori cervicali e auricolari.  Acufeni.  Cefalee.  Dolori all' Articolazione Temporo Mandibolare: ATM

   Una cattiva postura può derivare da un cattivo combaciamento dei denti ?


    
Si ! ...   soprattutto se sono presenti protesi  dentarie vecchie o incongrue, otturazioni mal fatte o le cure ortodontiche non sono state portate a termine.  


            
Prima di recarvi da un ortopedico fatevi controllare l' occlusione e se avete  dei bite che portate solo la notte buttateli nel secchio della spazzatura perché   potreste essere  vittime dell'effetto "Penelope", in quanto, di notte tutto può andar bene ma di giorno (quando non li avete in bocca)  i problemi ritornano puntuali. 

   Dentisti & Postura        
   
Il sistema stomatognatico è molto complesso.  Quando l'apparato neuromuscolare di questo sistema incontra una noxa patogena (otturazioni alte, protesi incongrue o  un cattivo combaciamento dei denti dovuto ad una terapia ortodontica non portata a termine o dovuto ad un incidente  automobilistico con colpo di frusta ecc...)  mette in atto azioni di evitamento  che a lungo andare possono portare ad uno squilibrio che può estendersi lungo la colonna vertebrale fino alle estremità podaliche ma anche coinvolgere altri distretti corporei  apparentemente non connessi con i denti.   

    Se non si  elimina presto questa noxa, i sintomi possono anche cronicizzarsi e rendere difficile, se non impossibile la risoluzione  del problema. 


     In parole molto semplici...
    Romai POSTUROLOGIA e Dentisti
   
     Quando tutti i denti sono in perfetto contatto,  anche i condili mandibolari debbono riposare nelle loro  fosse glenoidee.   Ad ogni deglutizione quando  denti sono chiusi, i condili  debbono trovarsi nelle loro sedi.   Vedi l' immagine animata a destra.

    Se  per uno qualsiasi  dei motivi sopra indicati questo non può avvenire, ogni volta  che si deglutisce,  l'apparato neuromuscolare, per difendersi mette in atto azioni di evitamento ed  è costretto a far quello che fisiologicamente  non deve fare.

 



   postura posturologia Roma dentisti
   Facciamo un esempio molto elementare ma chiarissimo.     Se le cerniere di una porta non sono in armonia con il chiavistello della serratura, ogni volta che la si vuol chiudere si dovranno fare degli sforzi e le cerniere e il chiavistello subiranno continui insulti meccanici.       Nel caso della porta si potrebbe anche intervenire sulle cerniere, ma nel nostro caso  non potendo chiaramente  intervenire sui condili  e per ovvi motivi, si può intervenire solo sui denti.
    Come si  può intervenire  sui denti ?
    Prima di farlo e rischiare di far danni anche  irreversibili, è bene  che il paziente indossi per un tempo sufficiente un dispositivo orale di nostra produzione denominato "Placca di svincolo",  che impedendo il contatto patologico reciproco tra i molari, durante gli atti masticatori consenta all' apparato neuromuscolare  di  "DIMENTICARE" la noxa patogena e di poter lavorare senza gli impedimenti che lo costringano a mettere in atto azioni di evitamento.  

    Dopo un  sufficiente periodo di tempo, si badi bene.... allora e solo allora,  si potrà  riportare e fissare la mandibola nella giusta posizione, verificare su  un articolatore anatomico quali siano e dove siano i precontatti dislocanti causa della sindrome algica e  solo dopo intervenire con molaggi selettivi mirati sul dente o sui denti sedi dei  precontatti patologici.
    I cosiddetti e a volte famigerati "Bite" da portare  solo la notte,  in molti casi non servono a nulla in quanto, togliendoli e masticando liberamente  si verifica "l'effetto Penelope", il che vuol dire  che di notte tutto può andar bene ma di giorno si ritorna a disturbare l'apparato masticatorio,  con la conseguenza  di far "impazzire"  il sistema neuromuscolare che non sa più cosa fare e cosa non fare !      Le nostre apparecchiature debbono essere portate  24 ore su 24, non debbono mai essere tolte se non per la necessaria pulizia e  questo preoccupa  un poco  chi deve sottopori al nostro trattamento ma.... vi garantiamo che dopo aver dormito una sola notte  tenendo in sede questa placca,  quando ci si sveglia ci si parla bene e si mastica altrettanto bene ogni cibo che non sia troppo duro.    Il torrone o i tozzetti li si potranno sgranocchiare dopo aver terminato la terapia. 
     Se soffrite di sindromi algiche, prima di interpellare qualsiasi altro specialista e perdere del tempo prezioso, fatevi controllare  da noi l'occlusione e se troveremo problemi potremo risolverli insieme.

    Da dire in fine, che più spesso di quanto  possiate credere, una frequente concausa di queste sindromi algiche può essere ricondotta a stress psicologici derivanti dalla vita convulsa di tutti i giorni.       In questo caso vi potremo aiutare insegnandovi come ridurre i suoi effetti per mezzo di un adatto training, ma lo potremo fare solo se siete fermamente determinati a seguire i nostri consigli praticandolo tutti i giorni !       Occorrono solo pochi minuti, ma i benefici possono essere anche grandi. 
    Crediamo che quanto sopra scritto  possa  abbondantemente bastarvi,
  ma se volete,  proseguite  pure con la lettura del resto  di questa pagina.

Roma postura posturologia

       Posturolgia  e Gnatologia possono essere  indissolubilmente legate tra loro.  Una protesi dentaria vecchia o incongruente farà sicuri danni che  si evidenziano anche dopo anni, quando si è ormai in fase cronica ed è difficilissimo risolvere certi problemi di postura.       

       La gnatologia  quella branca dell' odontoiatria che si occupa dei rapporti intermascellari in relazione
    ATM
( Articolazione Tenporo Mandibolare )   Un perfetto combaciamento delle due arcate dentarie e in accordo all'ATM è  condizione senza la quale il benessere dell' apparato stomatognatico può verir compromessa.  
      Protesi incongrue, non regolari,  possono,  nel caso di pazienti  particolarmente sensibili, dare disturbi  all' ATM ma anche  di  tipo posturale,  con interessamento della colonna vertebrale e anche  causare  cefalee la cui causa a volte non ben individuabile.
       Le
sindromi algiche disfunzionali  sono  spesso trascurate  o  non conosciute anche dagli ortopedici che ne cercano le cause la dove a volte non sono.   La prima cosa da fare quando  si hanno cefalee persistenti o dolori di schiena è andare da un odontoiatra che si interessi anche di posturologia e  dei  problemi connessi.        
       A volte basta eliminare un semplice precontatto tra le due arcate dentarie, per risolvere  facilmente il problema.
      Ma altre volte, a causa del fatto che il problema persiste da lungo tempo,  è difficilissimo se non impossibile risolverlo.
 

   postura gnatologia cefelae persistentiPremessa necessaria prima  che  chiediate di  fare una visita di tipo posturale e gnatologivo.

   
Sappiamo fin troppo bene come ci siano pazienti con problemi posturali  e sindromi algiche, cefalee o  altro, legate ad un cattivo combaciamento  dentale che non riescono a trovare soluzione ai loro problemi e hanno fatto o stanno facendo  il giro di tutti i dentisti della loro città  e delle cliniche odontoiatriche nella vana ricerca di colui che possa alleviare  i loro disturbi e con molta probabilità  lei, caro internauta, è uno di questi.

      Sappiamo anche che alcuni per meglio tentare di comprendere i loro problemi si documentano  su  testi odontoiatrici vari confondendosi ancora di più le idee  non avendo basi scientifiche a largo spettro per la comprensione del loro problema e vogliono discutere con il malcapitato dentista di turno cosa fare o non fare.
      Questi soggetti vanno inutilmente  da uno studio all' altro e così facendo non possono che aggravare la loro situazione  nel caso abbiano già iniziato  terapie non portate  al termine.      Ogni dentista ha una sua linea  terapeutica ben precisa  che  deve essere seguita fino alla soluzione del problema.   
       E' opportuno dire e a chiare lettere che se si è iniziata una terapia e poi si cambia dentista c'è il pericolo  - che è quasi una  certezza - di avere danni permanenti difficilmente correggibili,  dovuti al sovrapporsi di terapie anche in contrasto tra loro per linee di pensiero e terapeutiche diverse.
      Questi soggetti sono la disperazione degli odontoiatri perché per poter comprendere il loro problema e ascoltare tutta la lunga storia delle varie peregrinazioni da uno studio dentistico all' altro occorre molto  tempo. 
      Per questo motivo, se si desidera avere da noi un parere, avere la proposta di una terapia è necessario che dedichiamo al paziente tutto il tempo necessario   affinché possiamo comprendere il  problema e fare i rilevamenti diagnostici necessari. 
       Ci capita abbastanza spesso di vedere pazienti  che ci portano intere scatole piene di  bite, ferule, placche di svincolo e ortottici  da fare invidia ad un collezionista !       

        Conflitti psichici non risolti.
      
C'è da dire in fine  che in genere questi pazienti, anche se non lo ammettono o ne sono inconsapevoli,  possono avere dei conflitti psichici non risolti che interferiscono  con le terapie o che addirittura sono una concausa importante nell' estrinsecarsi dei  loro problemi.   
 

    Per postura si intende la posizione del corpo nello spazio.

    La corretta postura  è la posizione più idonea del nostro corpo nello spazio per mettere in atto le funzioni antigravitarie con il minor dispendio di energia.  Sono correlati fattori (psicologici ,relazionali, neurofisiologici, biomeccanici, emotivi).

    Concetti di spazialità, antigravità ed equilibrio sono importanti e  derivano da questa definizione.
    Spazialità è un concetto consecutivo quello di postura.  La postura è il rapporto del corpo nei tre assi dello spazio.
    L'equilibrio  deve essere definito come il miglior rapporto tra il soggetto e l'ambiente  che lo circonda; ne consegue che il corpo, sia  in dinamica che in  statica,  ha un equilibrio ideale a seconda degli stimoli che percepisce e delle reazioni motorie che  ne derivano.

     I denti possono essere il punto di partenza per problemi di postura ?     Non sempre, ma spesso si !
    La posturologia è una branca della medicina che si occupa di indagare sulle numerose afferenze sensoriali  che integrate a livello centrale danno all' individuo la percezione della sua posizione  nello spazio. 
     Più spesso di quanto si creda chi va dall' ortopedico per dolori di schiena o dal medico per cefalee ricorrenti,  dovrebbe prima consultare il dentista per verificare se la sua occlusione sia o meno in buone condizioni.
             


 
     IL POSTUROSCOPIO

  postura posturologia Roma dentisti    postura posturologia gnatologia Roma dentisti    
  Se una postura corretta lo si può verificare con un semplice posturoscopio a filo a piombo.

 ll complesso posturale è molto complicato e coinvolge  diverse  parti del corpo come l' occhio, il sistema nervoso periferico, quello centrale,  la cute, il piede, le articolazioni, i muscoli, l' orecchio interno, ma anche  l' apparato stomatognatico se i denti non combaciano correttamente a causa anche di protesi incongrue.
         Ogni afferenza sensoriale è integrata dal sistema nervoso   e consente   al soggetto di avere coscienza  della posizione che il suo occupa nello spazio e di relazionarsi correttamente con l' ambiente esterno.
       Nel caso sorgano a qualsiasi livello dei problemi  il sistema posturale cercherà  di compensare lo squilibrio come può, alzando una spalla;  rotando il bacino;  con atteggiamenti scoliotici;  appoggi plantari asimmetrici ecc... ma ad un certo punto quando le possibilità  di  compensazione del sistema posturale sono  superate scatteranno  allarmi dolorifici:  Click mandibolari,  digrignamento dei denti notturno,  lombalgie, dorsalgie, cefalee, dolori all' articolazione temporo mandibolare, ecc....  in casi estremi occorre la collaborazione  di più specialisti per riprogrammare il sistema:     Dentista, logopedista, ortottista, otorinolaringoiatra,  oculista.
 

       Si  è in occlusione corretta, quando chiudendo i denti, le due arcate sono in perfetto combaciamento.    La postura è la posizione che un individuo occupa nello spazio quando sta fermo in piedi e con lo sguardo rivolto davanti a sé.  
        Per verificare se un individuo ha una corretta postura è necessario usare strumenti che consentano di verificare l'allineamento di determinati punti del corpo con la verticalità di un filo a piombo e l' orizzontalità di altri punti specifici che  non è possibile trattare in questa sede.
       Se le arcate non combaciano perfettamente e entrano   in conflitto con l'articolazione temporo-mandibolare, i gruppi muscolari dell'apparato masticatorio si troveranno in una condizione di squilibrio e si potrà avere una postura scorretta.
        L' incorretta postura  a lungo andare, può squilibrare anche ai muscoli antigravitari, causando anche deviazioni della colonna vertebrale, con le conseguenze che si possono immaginare: scoliosi, dolori di schiena , mal di testa, dolori cervicali,  problemi in altri distretti corporei a carico dell'apparato locomotore,     Notare nella figura in alto la dissimetria posturale che può conseguire ad un cattivo combaciamento delle arcate dentarie.

      Non è detto che in tutti i soggetti che hanno problemi di schiena o mal di testai siano dovuti a qualche anomalia del loro apparato orale, ma prima di fare accertamenti complessi, costosi e inutili, è meglio farsi controllare l'occlusione da un odontoiatra che abbia gli strumenti adatti per fare una diagnosi posturale corretta.   
  
postura posturologia gnatologia Roma dentisti

postura posturologia gnatologia Roma dentistiNel caso si proceda all'applicazione di una protesi con una situazione occlusale in conflitto con l'articolazione temporo-mandibolare è possibile che subito, o nel tempo ci siano delle ripercussioni negative e il sistema posturale perda il suo equilibrio e partendo dal livello orale i problemi  si propaghino a tutta la catena muscolare del cingolo scapolare -> spina dorsale -> cingolo pelvico -> atri inferiori, con disturbi di tipo algico ( doloroso ) e anche con alterazioni  della postura.     La causa vera di questi disturbi, spesso non viene scoperta perché il nesso causale è poco conosciuto al di fuori dell'ambiente odontoiatrico e si fanno cure palliative  che non portano mai ad una soluzione di questi casi perché se non si rimuove la causa primaria non si potrà avere nessuna risoluzione di questi problemi.    Ci sono stati dei casi ( rari ) in cui si è potuto liberare un soggetto, dal BUSTO ORTOPEDICO che portava, risolvendo semplicemente le sue problematiche dentarie di tipo occlusale.

    Conflitti psichici non risolti
possono determinare posizioni anomale dell'occlusione con tutte le conseguenze di cui si è detto sopra !        Lo si è verificato anche a livello universitario.  
     Prima di intraprendere un grosso lavoro di ricostruzione orale
l' odontoiatra deve indagare sull' equilibrio psichico del soggetto.    Questo lo deve fare con  cautela.     Chi ha bisogno di cure dentarie di tipo gnatologico e percepisce che l' odontoiatra cerca di scoprire se il soggetto ha disturbi a livello psichico guarderà con sospetto quel dentista che sembra  voglia sconfinare in  campo altrui, ma questo è quel che deve fare, e se il dentista lo  riterrà necessario dovrà inviare il paziente ad uno psicologo  senza pensarci due volte, pena il fallimento di un lavoro importante !     N
on fatevi fare grossi lavori in bocca senza prima risolvete gli eventuali grossi problemi di igiene mentale.

    Una cefalea persistente può essere causata anche da malocclusione e cattiva postura.

   Chi può praticare la posturologia ?
 
solamente un odontoiatra o un medico chirurgo  che si interessi di questa branca. 

     Le tecniche di rilevamento
   Può bastare il semplicissimo strumento detto "posturoscopio" o "posturometro"  che  si può  vedere nella figura a destra.   E' un semplice telaio dal quale pendono due fili a piombo e orizzontalmente sono presenti altri fili.      Basta porre il paziente dietro a questo strumento, prima di schiena e poi di profilo, per perché il  dentista posturologo possa vedere se il soggetto abbia o meno una corretta postura.
   Con un semplice test ( Meesserman )   si può stabilire se il paziente abbia o meno dei problemi posturali derivanti ad un cattivo combaciamento dei denti.       Ma questo test dovrebbe essere   fatto anche se il paziente non aveva inizialmente  problemi ma è stato sottoposto poi a terapia ortodontica o all' applicazione di protesi complesse perché a volte dopo un trattamento ortodontico è possibile  che siano necessari aggiustamenti  dell' occlusione ma anche per verificare se una protesi  sia o no in accordo con le leggi della gnatologia.      

      Kinesiologia e postura.
    In passato ci siamo interessati anche a  questa metodica  terapeutico-diagnostica che però ancora non fa parte degli insegnamenti  universitari italiani.        Ci risulta senza ombra di dubbio  che, anche se a volte può dare indicazioni azzeccate, la kinesiologia dia troppo spesso risultati aleatori e dunque non scientifici.   Abbiamo abbandonato questo metodo diagnostico in quanto impreciso, aleatorio  e dunque troppo spesso fuorviante ! 

      Le soluzioni.
    
E' presto detto !     In giro ci sono innumerevoli marchingegni di tutte le specie, forme e fantasie, ma una sola è la soluzione... applicare per un certo tempo un  Bite ( o meglio Bite Plane )   chiamato anche "Pacca di svincolo" che sia su misura per  paziente, e che possa liberare la sua mandibola da posizioni viziate.   Dopodiché  sarà necessario eliminare i precontatti dei denti e il gioco in genere è fatto !   Ma a volte per la lunga persistenza del problema gnatologico le cose vanno per le lunghe, o addirittura  si rivelano irrisolvibili.  
   
Cosa fare allora ?   PREVENIRE !   Sostituire immediatamente eventuali denti  estratti, ma accertarsi  che le protesi siano fatte in armonia  con il proprio sistema stomatognatico.
    Ma chi ha gli strumenti giusti ?  molti dentisti li hanno.


 

Lo sapevate che:
 

In ogni studio dentistico l' odontoiatra ha gli strumenti per verificare se la vostra postura è corretta ?

Per evidenziare una postura scorretta basta mettere il paziente davanti ad un posturoscopio ?

Per verificare se la postura scorretta a causa dei denti basta il semplice test di Meessermann che dentista conosce ?

Prima di andare dal medico per cefalele ricorrenti sarebbe bene che l'odontoiatra controllasse l' occlusione ?

Prima di andare dall'ortopedico per dolori di schiena sarebbe bene che l'odontoiatra controllasse il combaciamento tra i denti ?

Prima di fare una protesi dentaria importante si deve verificare che l' occlusione sia corretta e la postura sia accettabile ?

Quando una dentiera non basa più perfettamente, essendo il combaciamento dei denti compromesso si potrebbero avere danni posturali ?

Un cattivo combaciamento tra i denti potrebbe essere la causa di una postura scorretta ?

Un esame posturale lo può fare anche il dentista ?

Un esame posturale si può fare in pochi minuti ?

Una otturazione troppo alta potrebbe dare segnali dolorifici e alterare la postura ?

Una postura non corretta non darà di voi un' immagine di soggetto in buona salute ?

Una postura non corretta potrebbe arrecare a danni all'articolazione temporo-mandibolare ?

Una postura non corretta può alla lunga danneggiare anche le articolazioni ?

Una postura non corretta può causare cefalee ?

Una postura non corretta può danneggiare la colonna vertebrale ?

Una postura non corretta può dare dolori muscolari ?

Una postura non corretta può influire negativamente sul vostro umore?

Una postura non corretta può portare a mal di schiena ?

Una postura non corretta può portare ad avere mal di schiena ?

Una postura non corretta può portare ad un cattivo combaciamento tra i denti ?

Una postura non corretta vi procurerà uno stato di disagio ?

Una protesi mal fatta potrebbe essere la causa di danni posturali ?

Una protesi mal fatta potrebbe essere la causa di una postura scorretta ?

Una protesi quando è vecchia può essere usurata e non combaciare più perfettamente con gli altri denti ?

Una terapia ortodontica deve tenere conto anche del combaciamento dentale e controllare la postura durante la cura ?

Vedi  anche Roma Dentisti  Posturologia
Vedi anche  Roma Dentisti  Bite Plane

Home Policy cooky

 postura posturologia gnatologia Roma dentisti Contatti Dentisti Roma -  Roma dentisti - Roma dentista


 

Dentista. Dentiisti. Roma, Implantologia. Ortodonzia invisibile. Parodontologia. Etica
Noi  prendiamo in amorevole  cura  i  nostri  pazienti,  altrimenti rischiano di finire  nelle mani dei trafficanti,  dei mercanti e commercianti di salute orale

Cinecittà - Don Bosco - Tuscolano - Toscolana  Cinecittà - Don Bosco - Tuscolano - Tuscolana  Cinecittà - Don Bosco - Tuscolano - Tuscolana  Cinecittà - Don Bosco - Tuscolano - Tuscolana 
Roma Dentista. Dentista Roma. Protesi dentarie, Ortodonzia, parodontologia. Implantologia

Roma Dentista. Dentista Roma. Protesi dentarie, Ortodonzia, parodontologia. Implantologia


  ROMA:  cinecittà -  tuscolano - DON BOSCO -Tuscolana ROMA:  cinecittà -  tuscolano - DON BOSCO -Tuscolana