Amalgama-Mercurio

Amalgama-Mercurio ( Otturazioni )

Sono un vero un pericolo per la salute ?

La tossicità delle otturazioni dentali in amalgama e reale, o è un invenzione commerciale ?
             Amalgama…Un vero pericolo ?

Amalgama-Mercurio, possono determinare  delle intossicazioni croniche ?  (Idrargirismo).

Allarmismo o verità dimotrata sulla tossicitò del mercurio ? Vediamo e cerchiamo di capire.
Molti anni fa le ditte produttrici di materiali per odontoiatria, visto che i progressi della chimica avanzavano  velocemente  ebbero l’ idea di   proporre ai Dentisti,  i “Compositi”,  ( già usati in altri settori ) come materiali sostitutivi delle Otturazioni in Amalgama-Mercurio.

Ma siccome i Dentisti europei stentavano a cambiare le loro abitudini, le ditte produttrici di  Compositi sapevano bene come il Mercurio fosse tossico, lasciarono che la gente credesse che le Otturazioni in Amalgama-Mercurio fossero le fonti di molti mali.  La gente, la sappiamo tutti,  quando una bugia viene ripetuta molte volte,  la prende per verità rivelata.

Tossicità delle otturazioni dentali in amalgama
Otturazioni in Amalgama-mercurio  ancora valide.

Ma l’ Amalgama-Mercurio  ha davvero una tossicità dimostrata?

Che il Mercurio sia  tossico lo sanno tutti, ma  nel caso delle Otturazioni dentali,   ( Mercurio-Amalgama ) essendo esso   uno dei componenti della lega, perderebbe le sue caratteristiche di alta tossicità  divenendo praticamente inerte.
Qualcuno lo nega e qualcuno lo  afferma.

Tossicità delle otturazioni dentali in amalgamaA chi credere e a chi non credere ?

Se  veramente la prudenza non è mai troppa,   è anche bene tener sempre in mente anche il  noto Principio di precauzione“, e allora, per chi credesse davvero che le Otturazioni in  Amalgama-Mercurio possano essere tossiche, nel nostro studio adottiamo il  “Protocollo di rimozione protetta”.

In cosa consiste questo protocollo di rimo?

Consiste un una serie di accorgimenti atti ad impedire  che il paziente, ma anche il Dentista, durante la rimozione delle otturazioni possano inalare eventuali vapori di Mercurio.

Il protocollo per rimozione delle otturazioni  amalgama-mercurio  in breve:

  • Isolamento del dente con una diga in lattice tenuta bagnata, per meglio
    Diga in lattice di protezione da contaminazioni batteriche o da mercurio
    DIGA di protezione in LATTICE

    catturare eventuali poveri di amalgama.

  • Uso tassativo del guanti per proteggere le mani degli operatori.
  • Uso tassativo di mascherine di protezione usa e getta.
  • Aspirazione chirurgica con doppia cannula, una delle quali deve quasi coprire il dente  in modo tale che non possano sfuggire eventuali vapori di mercurio e con irrigazione molto abbondante di acqua.   Meglio usare le due cannule di aspirazione in modo tale che il flusso in aspirazione sia incrociato.
    In questo modo, il personale non ha bisogno di alcuna maschera speciale protettiva perché l’ eventuale  vapori di mercurio non può diffondersi nell’ ambiente.
  • Aspiratore ad Alto Volume (HVE = High Volume Evacuation) che scaricano l’aria all’ esterno dello studio.
  • Aspiratore ambientale  attivato, anche se questo presidio protettivo per l’aria dello studio è eccessivo in quanto, se le procedure precedenti sono eseguite correttamente  nessun vapore di mercurio potrà mai  sfuggire all’ aspirazione chirurgico ad alta velocità.   L’ aspiratore ambientale,  nel nostro studio é comunque sempre attivo anche quando non si rimuova l’ amalgama.   I ricircolatori d’aria ambientali muniti di filtri non hanno  alcun senso. E’ sempre meglio espellere e rinnovare  l’aria dei locali  in modo continuo, piuttosto  che riciclarla  scioccamente nell’ ambiente.
  • Enucleazione dell’otturazione con frese a fessura in carburo di tungsteno sottilissime, usate in modo da percorrere la periferia dell’ otturazione, fresando  la minima quantità di amalgama possibile.   In alcuni casi è necessario sezionare trasversalmente l’otturazione, per poterla enucleare, o usare piccoli scalpelli per facilitarne la rimozione..
    Le turbine ad aria compressa  con spray misto di aria/acqua sono ottime, ma noi usiamo  anche manipoli  con micromotori ad alta velocità (200.000 rp/m) che avendo una coppia molto maggiore  delle turbine, consentono una rimozione più fine, delicata, accurata, precisa, sicura e non polverizzano l’amalgama che in questo caso viene aspirata più facilmente.   Inoltre, usando questi manipoli, non è necessario coprire il volto del paziente perché nulla può sfuggire ai flussi di aspirazione.
  • Durante l’enucleazione, il personale indossa sempre maschere e occhiali protettivi ed è sempre attivo un aspiratore ambientale d’aria con una portata di 2000 metri cubi/ora che la espelle all’ esterno dei locali.
    Con questo protocollo di rimozione dell’ amalgama non abbiamo  personalmente mai avuto problemi e nemmeno i nostri pazienti.

    Costo delle otturazioni in amalgama. RomaCosta molto rimuovere le Otturazioni
    Amalgama-Mercurio ?

    No, lo abbiamo detto prima. Si pagano solo le nuove  Otturazioni in Composito.

    Non facciamo mai pagare supplementi per  la rimozione di Otturazioni  Mercurio-Amalgama.

    Ci sono altri pericoli per la rimozione  dell’ amalgama-mercurio ?
Queste sono un vero pericolo.
Medicine alternative ? Alla larga !

Dal Dentista  serio sicuramente no,  ma attenzione ! …
a chi consigli terapie  a  base di medicine alternative prima e dopo l’ enucleazione delle  Otturazioni in Amalgama-Mercurio,  perché  NON HANNO ALCUN SENSO,  non sono riconosciute scientificamente da nessuna organizzazione scientifica seria. 

Si deve fare molta attenzione anche:

A chi affermi come sia possibile rilevare le intossicazioni da mercurio

Tossicità delle otturazioni dentali in amalgama
Pericolo Medicine Alternative

o  addirittura  rilevare  intolleranze  ad altri materiali dentari, con apparecchi elettronici    dei più  vari  e  fantasiosi…
NON      HANNO       ALCUN       SENSO !
Sono   solamente  marchingegni  per impressionare la gente.

 

A chi affermi la necessità di far sempre uso di “Chelanti“, perché    questi farmaci asportano     TUTTI i metalli    dall’ organismo,     e caso mai debbono
essere     usati      solamente     sotto     il rigido  controllo di un medico che con appropriate    analisi    periodiche    possa   controllare  se  sia  stiano creando
squilibri all’organismo.
A chi  affermi  essità di una maschera  con  ossigeno  per  il  paziente  o farlo

Maschera ossigeno per rimozione amalgama-
L’ ossigeno  non serve !

respirare  con altri marchingegni per la ventilazione nasale forzata.
Non è assolutamente necessario farlo.   Se lo fosse,  durante la  rimozione delle vecchie otturazioni in amalgama, la maschera o i tubicini per l’ inalazione nasale di aria fresca, li dovrebbero usare anche il dentista e l’ assistente.  Se  fosse necessario fare quanto detto e non lo si facesse  rimarremmo  intossicati anche noi operatori !

Il protocollo di rimozione protetta  delle otturazioni  Amalgama-Mercurio sopra descritto  lo mettiamo in atto sempre anche se siamo convinti  che non sia necessario!

Se hai ancora delle otturazioni in Amalgama-Mercurio in bocca, saranno sicuramente  ormai  vecchie  e dovrebbero essere rimosse comunque, perché dopo tanti anni la carie si riforma sempre anche  se non si vede e potresi anche perdere il dente da tanto tempo otturato con  AMALGAMA-MERCURIO.

Prendi contatto con il dentista di Roma. Il costo del dentista. Roma
Clicca sull’ immagine per contattarci.

 HOME